home specialità un po' di storia foto-galleria contatti  

 

Il contenuto di questa pagina richiede una nuova versione di Adobe Flash Player.

Scarica Adobe Flash Player

 

 

 

Gianni Zampolini

 

Gianni
classe 59, nativo di Spoleto si diploma nel 78 alla scuola
alberghiera di Spoleto (IPAS).Negli anni 80 si trasferisce sulla
riviera romagnola, dove inizia a lavora in alcuni ristoranti e Hotel ai quattro stelle di Milano Marittima, Bellaria e Cesenatico.
A soli 22 anni, a Cesenatico sul Porto canale, apre con un socio il ristorante “La Triglia”.Dal 1990 fino al 1993, insieme al fratello Maurizio fonda il ristorante denominato “Indaco”. Nel 1994 rilevano il Bar Sport di Ponte Pietra di Cesena e nel 2004 sempre nei locali del Bar Sport, allestiscono due salette per poter soddisfare le tante richieste con le ricette dai gusti e sapori
antichi.

Maurizio Zampolini

 

Maurizio
classe 49, Spoletino, segue le orme del papà che oltre essere un bravissimo musicista, nutriva una grande passione per la cucina umbra.Maurizio a soli 15 anni inizia la sua gavetta in una nota pasticceria di Spoleto, con la consapevolezza che per un futuro da cuoco, gli sarebbe stata utile, quasi indispensabile.Non ancora maggiorenne, va per due anni e mezzo a lavorare in Puglia in una nota località turistica “Pugno Chiuso” all’Hotel del Faro.

Il servizio militare è d’obbligo, viene mandato nel corpo dei Bersaglieri dove ci rimane per ben 15 mesi.Senza esitazione viene nominato per tutto il servizio militare capo cuoco per la mensa degli Ufficiali.Finito questo periodo, comincia a lavorare in alcuni Hotel di Milano Marittima, Grado Ginevra (CH), e a Bologna, in ristoranti frequentati dai V.I.P, come “Cesarina, La Brenta e La Cesoia”.Nel 1978 apre il suo primo ristorante a Bologna “Amelia”, nel 1980 si trasferisce a Cesena dove insieme ad altre persone danno vita al
Ristorante “Don Chisciotte”.

Sempre negli anni 80 e sempre con gli stessi Soci, gli vengono affidate le gestioni dei Bar e dei Ristoranti all’interno dell’Ippodromo di Cesena, e sempre grazie a questa grande forza e collaborazione apronoaltri locali come: Tre Re a Poggio Berni e La Grotta a Cesena.Dopo questi durissimi anni, decide di ritirarsi da questa vita quasi impossibile, per aprire insieme al fratello Gianni il Bar Sport di Ponte Pietra, che come già citato nello spazio dedicato a Gianni, nel 2004 hanno ricominciato a cucinare mille e più specialità. Questa è la storia di Gianni e Maurizio, la storia di due fratelli che dopo 15 anni di attività nel loro amatissimo “Bar Sport” lasciando indubbiamente alle spalle ricordi e amici indelebili, decidono di vendere per ritornare a svolgere la propria professione di cuochi.

Gianni e Maurizio vi aspettano nel loro ristorante, per farvi assaporare quei piatti dai sapori antichi e genuini e per passare serate indimenticabili nella meravigliosa atmosfera delle colline longiane.

 

Ristorante degli Ulivi Via Selve II° San Lorenzo in Scanno (Longiano) (FC) Tel. 0547 665804 - e-mail: info@ristorante-degliulivi.it

nel periodo invernale: siamo chiusi il lunedì e il martedì